CONTATTACI
+39 011 9957111

THEOLAB è uno dei maggiori laboratori indipendenti in Italia

La storia di Theolab parte da lontano: nel 1909 Guido Tazzetti inizia l'avventura del Gruppo che oggi porta il suo nome e da cui, come spin off nel 1996, nasce THEOLAB.

Dal 1996 ad oggi la nostra presenza sul mercato italiano è cresciuta rapidamente sia mediante espansione diretta, sia mediante acquisizioni strategiche di società del settore, delle quali sono state integrate le competenze tecniche e scientifiche.

Oggi THEOLAB è uno dei maggiori laboratori indipendenti in Italia e punto di riferimento per un numero significativo di grandi industrie e società di bonifica.

I nostri laboratori dispongono di una dotazione analitica all'avanguardia ed altamente automatizzata per garantire ai nostri Clienti un servizio rapido ed in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.

La società è in possesso di importanti riconoscimenti tra cui:

  • Accreditamento multi sito UNI CEI EN ISO/IEC 17025 per un elevato numero di prove, molte delle quali multi parametriche.
  • Accreditamenti ed Eccellenza UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001 ed OHSAS 18001 per le seguenti attività: Erogazione di servizi di analisi ambientali, chimiche, chimico-fisiche e microbiologiche nei settori ambientale, industriale, chimico, dell'igiene del lavoro e alimentare, con il relativo supporto tecnico, sviluppo di metodi e gestione dei campionamenti. Studi in campo chimico ed ambientale.
  • DoD – ELAP (U.S. Department of Defense – Environmental Laboratories Accreditation Program) Accreditamento per analisi ambientali (ISO/IEC 17025 and DoD QSM Manual).
  • "AFCEE Capabilities": sub-fornitore, tramite Main Contractors, dell’Air Force Center for Engineering and the Environment per i monitoraggi ambientali delle basi militari della US Air Force in Sud Europa eseguiti in conformità ai disposti della US EPA.

In THEOLAB lavoriamo con impegno per capire, anticipare e soddisfare le necessità dei Clienti.

In un mercato molto vario, molto competitivo ed in via di razionalizzazione, dove esistono realtà di diversa dimensione e capacità tecniche, il nostro obiettivo è di fornire ai nostri Clienti Servizi Analitici Scientificamente Difendibili con il relativo supporto e con un rapporto Qualità/Prezzo estremamente competitivi.

In quest'ottica abbiamo investito e continuiamo ad investire notevoli risorse in:

  • Strumentazione analitica
  • Ricerca
  • Formazione
  • Information Technology


per automatizzare e linearizzare il più possibile tutti i nostri processi con "state of the art technology"

THEOLAB infatti è leader in Italia per quanto attiene l'innovazione dei processi analitici in quanto utilizza un LIMS (Laboratory Information Management System) unico nel suo genere, sviluppato al proprio interno ed integrato con l'ERP aziendale, che la società utilizza per tutti gli altri processi.

Theolab utilizza tecnologie d'avanguardia per l'esecuzione delle prove analitiche

ANALISI DI COMPOSTI ORGANICI

  • HRGC/HRMS gascromatografia con spettrometria di massa in alta risoluzione per l'esecuzione di analisi in alta risoluzione di ultratracce di PCB, PCDD & PCDF, IPA in matrici diverse
  • GC/MS gascromatografia con spettrometria di massa (quadrupoli e trappole ioniche) per l'esecuzione di analisi in tracce ed ultratracce di VOC (BTEX, composti clorurati e aromatici, idrocarburi, MTBE,...), SVOC (PCB, IPA, fenoli, amine, ftalati, clorobenzeni, nitrobenzeni, pesticidi clorurati, pesticidi azotati,...) in matrici diverse
  • GC/MS gascromatografia con spettrometria di massa per l'esecuzione di analisi in tracce di VOC in aria campionati in canister
  • GC/MS-TD gascromatografia con spettrometria di massa accoppiata a termodesorbitore per l'esecuzione di analisi in tracce di VOC in ambienti di lavoro ed emissioni atmosferiche
  • GC/FID e GC/PID gascromatografia con rilevatore a ionizzazione di fiamma e fotoionizzazione per l'esecuzione di analisi in tracce di Idrocarburi (TPH: C<12 (GRO), C>12 (DRO), heavy oils, fingerprint), singole sostanze in emissioni atmosferiche ed ambienti di lavoro
  • GC/TCD/FID gascromatografia con rilevatore a termoconducibilità ed a ionizzazione di fiamma per l’esecuzione di analisi di gas di raffineria
  • GC/ECD gascromatografia con rilevatore a cattura di elettroni per l'esecuzione di analisi in tracce di PCB (come arochlor o singoli congeneri), altre sostanze clorurate
  • GC/MS-TQ tecnica accoppiata di gascromatografia con rilevatore spettrometria di massa triploquadrupolo, per analisi in tracce ed ultratracce di SVOC, PCB, PCDD & PCDF, IPA in matrici molto complesse
  • LC/DAD/fluorimetrico cromatografia liquida, con rilevatore a serie di diodi e fluorimetrico, per l'esecuzione di analisi in tracce di fenoli, aldeidi, chetoni, IPA,... in diverse matrici
  • LC/MS cromatografia liquida, con spettrometria di massa per l'esecuzione di analisi di singole sostanze non gascromatografabili presenti in ambienti di lavoro (principi attivi farmaceutici,...), pesticidi in diverse matrici
  • LC/MS- HRTQ cromatografia liquida con spettrometria di massa triploquadrupolo ad alta risoluzione (high resolution triple stage quadruple) per l'esecuzione di analisi di ultratracce di pesticidi, anabolizzanti, steroidi,... in matrici diverse
  • Tecniche di estrazione trattamenti del campione per estrazione delle sostanze organiche: liquido-liquido, estrazione su fase solida (SPE), microestrazione su fase solida (MPSE), stirring bar sorbtive extraction (SBSE), solido-liquido, solido-liquido ad alta pressione (ASE) , liquido-gas (Purge and Trap, head space), solido-gas (termodesorbimento)
  • Tecniche di purificazione trattamenti del campione per l'eliminazione degli interferenti di matrice: gel permeation, silica gel purification, alumina purification, K2MnO4, tecniche di purificazione combinata per analisi di Diossine e PCB (Dioxin prep)
  • Tecniche di iniezione del campione tecniche speciali per l'iniezione del campione (large volume injection)


ANALISI DEI METALLI

  • ICP-MS spettrometria di massa con sorgente al plasma (rilevatore di massa) con Octapole Reaction System (ORS) per l'esecuzione di analisi di metalli in ultratracce anche in matrici complesse (quali acque di mare, tessuti vegetali,...);
  • ICP-OES spettrometria in emissione atomica con sorgente al plasma (rilevatore ottico) per l'esecuzione di analisi di metalli in tracce, S e alogeni (Br, I) anche in matrici complesse (idrocarburi, oli, rifiuti,...);
  • Tecniche di digestione trattamenti del campione per digestione acida in fornetto o a microonde.


ANALISI DI ANIONI E CATIONI

  • IC cromatografia ionica con rilevatore conduttimetrico per l'esecuzione di analisi di anioni e cationi e con rilevatore UV VIS per l'esecuzione di analisi del Cromo esavalenteIC/MS cromatografia ionica con spettrometria di massa per l'esecuzione di analisi di cloriti, clorati, bromati.


ALTRE DETERMINAZIONI

  • Tecniche strumentali di base tecniche di base speciali per la determinazione di analiti in spettrofotometria, UV VIS, FTIR (idrocarburi ed amianto), microscopia ottica, analisi elementare, potere calorifico, TOC, titolatori.

THEOLAB opera in conformità con la Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 "Requisiti per la competenza dei laboratori di prova e taratura" ed è in possesso di:

  • Certificato di Accreditamento DoD-ELAP n. L14-52 per la sede di Volpiano, ai sensi della Norma ISO/IEC 17025:2005 e DoD Quality System Manual for Environmental Laboratories, emesso da Perry Johnson Laboratory Accreditation, Inc.
  • Certificato di Accreditamento Multisito n. 0094 per la sede di Volpiano, n. 0094C per l'unità operativa di Cagliari, n. 0094B per l'unità operativa di Sannazzaro de' Burgondi, emessi da Accredia, per la quasi totalità delle prove eseguite, nei settori di maggiore interesse. L'accreditamento comporta la verifica della competenza tecnica del Laboratorio relativamente alle prove accreditate, i cui elenchi aggiornati sono scaricabili dal sito di ACCREDIA, oppure direttamente dal nostro sito web alla pagina Documenti.
  • Per quanto riguarda i requisiti gestionali, Theolab opera in conformità con la Norma UNI EN ISO 9001:2008 "Sistemi di gestione per la qualità - Requisiti" ed è in possesso del Certificato n.9540 per il sito di Volpiano, emesso da Certiquality, nello specifico per le attività di: erogazione di servizi di analisi ambientali, chimiche, chimico-fisiche e microbiologiche nei settori ambientale, industriale, chimico, dell'igiene del lavoro e alimentare, con il relativo supporto tecnico, sviluppo dei metodi e gestione dei campionamenti. Studi in campo chimico ed ambientale.
  • Sistema di gestione per la Sicurezza certificato secondo la Norma OHSAS 18.001:2007 "Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul luogo di lavoro- Requisiti". Theolab è in possesso del Certificato n. 14588, emesso da Certiquality, nello specifico per le attività di: erogazione di servizi di analisi ambientali, chimiche, chimico-fisiche e microbiologiche nei settori ambientale, industriale, chimico, dell'igiene del lavoro e alimentare, con il relativo supporto tecnico, svuluppo dei metodi e gestione dei campionamenti. Studi in campo chimico ed ambientale.
  • Sistema di gestione Ambientale certificato secondo la Norma UNI EN ISO 14.001:2004 "Sistemi di gestione ambientale - Requisiti". Theolab è in possesso del Certificato n. 14587, emesso da Certiquality, nello specifico per le attività di: erogazione di servizi di analisi ambientali, chimiche, chimico-fisiche e microbiologiche nei settori ambientale, industriale, chimico, dell'igiene del lavoro e alimentare, con il relativo supporto tecnico, svuluppo dei metodi e gestione dei campionamenti. Studi in campo chimico ed ambientale.
  • Certificato di Eccellenza per il sistema di gestione "Qualità, Ambiente e Sicurezza" emesso da Certiquality. Certificato n. 251
  • Iscrizione nell'elenco della Regione Piemonte dei laboratori di analisi che effettuano prove analitiche relative all'autocontrollo per le industrie alimentari, ai sensi del DLgs.155/97. Iscrizione n. 11
  • Iscrizione nell’elenco del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali dei laboratori competenti a prestare i servizi necessari per verificare la conformità dei prodotti di cui all'art. 1 del Decreto Legislativo 29 aprile 2010, n. 75 "Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88

I DOCUMENTI DI CUI SOPRA SONO SCARICABILI ALLA PAGINA "DOCUMENTI"

  • Laboratorio qualificato dal Ministero della Salute per effettuare le analisi sull'amianto.
  • Riconoscimento come "Laboratorio Altamente Qualificato" da parte del MIUR (Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca).
  • "AFCEE Capabilities": sub-fornitore, tramite Main Contractors, dell'Air Force Centre for Environmental Excellence per i monitoraggi ambientali delle basi della US Air Force in Europa eseguiti in conformità ai disposti della US EPA.

I motivi per i quali THEOLAB ha deciso sia di accreditarsi secondo la Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, sia di certificarsi secondo la Norma UNI EN ISO 9001:2008, sono i seguenti:
Data la sua generalità di applicazione la norma UNI EN ISO 9001:2008 non definisce esplicitamente, così come invece fatto dalla UNI CEI EN ISO/IEC 17025, i requisiti tecnici basilari per il corretto funzionamento di un laboratorio di prova. Quindi l'applicazione della UNI CEI EN ISO/IEC 17025, integrata dai regolamenti tecnici emessi da ACCREDIA, consente una più efficace valutazione e garanzia circa la competenza tecnica del laboratorio.
Il Sistema Qualità dei laboratori di prova è regolato dalla norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17025, indipendentemente dalla tipologia delle prove effettuate (fisiche, meccaniche, elettriche, chimiche, ecc.). Tale norma è stata pubblicata nel 2000 ed ha sostituito la EN 45001 precedentemente in vigore. Nel 2005 è stata pubblicata una revisione della stessa norma, con modifiche peraltro abbastanza marginali rispetto alla edizione precedente.
Il riconoscimento di conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 (Accreditamento) è a carico di un Ente Terzo riconosciuto a livello internazionale (per l'Italia si tratta di ACCREDIA), che accredita i laboratori per quanto riguarda la capacità tecnica e la competenza relativa all'esecuzione di prove (analisi) specifiche.
L'Accreditamento costituisce una buona garanzia che le prove eseguite siano della qualità attesa, anche se non in senso assoluto. ACCREDIA precisa infatti che:
"l'Accreditamento non comporta una diminuzione delle responsabilità derivanti dai contratti stipulati tra il Laboratorio ed i suoi Clienti e, benché sia un indice di competenza tecnica e gestionale del Laboratorio di prova, non costituisce una garanzia rilasciata da ACCREDIA sulle singole prestazioni del Laboratorio".

La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, per le prove oggetto di Accreditamento include tutti gli aspetti di carattere gestionale considerati dalla UNI EN ISO 9001:2008.
La conformità alla Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, tuttavia, costituisce solo e unicamente prova delle competenze tecniche e gestionali di quanto è oggetto di accreditamento (non entra essenzialmente nel merito di tutte le altre attività gestite da un laboratorio che non siano soggette all'accreditamento stesso).
Per queste, il Laboratorio può decidere di operare in conformità ad un sistema di gestione certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008; il riconoscimento di conformità a tale norma (Certificazione), applicabile a tutto il sistema aziendale, è a carico di un Ente Terzo accreditato a livello internazionale.

Nonostante la sostanziale equivalenza tra le due norme per quanto riguarda i requisiti gestionali, come sopra ricordato, da un punto di vista formale la conformità alla UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 (Accreditamento) non comporta automaticamente la conformità alla UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione) e viceversa. Questo punto viene esplicitato molto chiaramente nel paragrafo introduttivo della revisione 2005 della UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, di seguito riportato:
"Testing and calibration laboratories that comply with this International Standard will therefore also operate in accordance with ISO 9001. Conformity of the quality management system within which the laboratory operates to the requirements of ISO 9001 does not of itself demonstrate the competence of the laboratory to produce technically valid data and results. Nor does demonstrated conformity to this International Standard imply conformity of the quality management system within which the laboratory operates to all the requirements of ISO 9001."

THEOLAB, nel continuo processo di miglioramento del business: "Analytical Services" mediante l'applicazione di soluzioni innovative e sostenibili, ricerca Candidati dinamici brillanti motivati a contribuire con la propria crescita allo sviluppo di realtà aziendali sempre migliori, con specializzazioni ed elevate competenze in:

  • chimica analitica
  • ingegneria ambientale
  • life-science
  • business ed information technologies

Sono al momento aperte le seguenti posizioni

Le candidature professionali possono essere inviate via e-mail alla nostra funzione per la Gestione delle Risorse Umane: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nell'oggetto il riferimento della posizione di interesse.

Verranno visionate soltanto candidature accompagnate da lettera di motivazione e autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del DL 196/03

Addetto di laboratorio – rif. LAB 0511

Addetto di laboratorio analisi ambientali – Per organico interno si ricercano addetti di laboratorio per attività di analisi su matrici ambientali quali terreni, emissioni aeree, acque e rifiuti. Si richiede diploma/ laurea in ambito scientifico preferibilmente in chimica/chimica industriale, buona conoscenza dei principali strumenti informatici, conoscenza del processo produttivo e delle leggi in vigore su igiene, sicurezza e ambiente. Necessaria esperienza pregressa, anche minima, all’interno di un laboratorio analisi (settore ambientale).
Sede di lavoro: Sardegna, Veneto, Sud Italia
Tipologia di contratto: Retribuzione e inquadramento da determinarsi in base alle competenze e conoscenze dei candidati.

Addetto di laboratorio – rif. LAB_HPLC 01

Tecnico di laboratorio esperto HPLC - Per organico interno si ricercano addetti di laboratorio esperti HPLC. Si richiede laurea in ambito scientifico preferibilmente in chimica/chimica industriale, conoscenza della cromatografia liquida ad elevate prestazioni (HPLC) con diversi tipi di sorgenti di ionizzazione (ESI, APCI) per MS, MSMS ed accoppiato a detector diversi quali DAD, fluorimetro. Costituirà titolo preferenziale la conoscenza della lingua inglese e di software tecnici quali Chromeleon, Xcalibur, Chemstation.
Sede di lavoro: -Volpiano (Torino)-
Tipologia di contratto: Retribuzione e inquadramento da determinarsi in base alle competenze e conoscenze dei candidati.

Addetto servizi tecnici esterni – rif. CAMP 0511

Addetto al campionamento – Per organico interno si ricercano campionatori / addetti ai servizi tecnici esterni. Le risorse si occuperanno del campionamento di matrici ambientali presso aziende clienti, con gestione in totale autonomia della strumentazione e dei documenti necessari alla gestione dell’attività. Si richiede diploma di perito chimico / laurea in chimica, capacità di utilizzo della strumentazione analitica e conoscenza delle leggi in vigore su igiene,sicurezza e ambiente, conoscenza lingua inglese e principali strumenti informatici.
Completano il profilo flessibilità, capacità di relazione, di pianificazione e capacità di lavorare in team.
Necessari: patente B e disponibilità ad effettuare trasferte sul territorio nazionale. Costituirà titolo preferenziale esperienza pregressa in analoga mansione.
Sede di lavoro: Sardegna, Veneto, Sud Italia
Tipologia di contratto: Retribuzione e inquadramento da determinarsi in base alle competenze e conoscenze dei candidati.

 

Stage and Training on the Job

Per coloro che sono agli inizi della propria carriera, è possibile candidarsi per programmi di stage e training on the job.
Le candidature possono essere inviate via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando riferimento: "Stage and Training on the job".


Verranno visionate soltanto candidature accompagnate da lettera di motivazione e autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del DL 196/03

Glossario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z